May
16
23:01
Gravidanza // Sicurezza

Emorragia post-partum - Tutto quello che c'è da sapere

emorragia post-parto tutto quello che c

Immagine: Shutterstock

Quindi stai sta preparando per il D-day!Il parto può essere stressante e, a volte spaventoso troppo, ed è meglio avere più conoscenza possibile su suoi diversi aspetti.

Se avete domande riguardo i emorragia post-partum, ecco la risposta breve - si tratta di una complicazione che si verifica dopo il parto.

Per aiutarvi a più ci hai spiegato su questa condizione in questo post.

cos'è emorragia post-partum?

emorragia post-partum è un termine usato per definire emorragia o perdita di sangue dopo il parto.Si stima che circa il 5% delle donne che partoriscono sono colpiti da questa condizione, e ci sono diversi fattori di rischio coinvolti che possono determinare la probabilità di una donna affetta da emorragia.

  • Tipicamente, un parto vaginale spontaneo rappresenta circa 500 ml di perdita di sangue.
  • Se la perdita di sangue attraversa 500 ml, la condizione può essere definito come emorragia post-partum.
  • Questo di solito si verifica nelle prime 24 ore dopo il par
    to, ed è una delle cause più comuni di morte e morbilità materna.

Quali sono le cause emorragia post-partum?

Ci sono alcuni fattori che mettono a un aumento del rischio di essere colpiti da un post-partum hemorrhage-

  • Le gravidanze multiple.
  • Perdita di tono dell'utero.
  • Trauma durante il parto (lacrime nei tessuti).
  • trombina (fallimento di coagulazione del sangue).
  • tessuto ritenzione dalla placenta o del feto.
  • prolungata del lavoro.
  • L'uso di anestesia generale.
  • Avere un grande bambino.
  • Labor essere aumentata con l'ormone pitocin.
  • episiotomia (un tipo di parto assistito).
  • rottura dell'utero.
  • invertito utero (raro).
  • grave preeclampsia.
  • Distacco di placenta.

[Read: psicosi post-partum ]

come può essere gestito?

seconda del motivo dietro l'emorragia, alcuni passi possono essere presi per la gestione della emorragia post-partum, alcuni dei quali comprendono:

  • Un massaggio uterino.
  • L'uso di alcuni farmaci (hemabate, Methergin, pitocin, etc.).Chirurgia
  • che comprende legatura dei ateries ipogastrici e le arterie uterine.
  • rimozione chirurgica dell'utero (isterectomia).
  • supplementazione di ossigeno.
  • Garantire che la vescica è vuota.Posizione
  • Trendelenberg (piedi sopra il cuore).

Una misura semplice:

maggior parte degli ospedali e dei centri di nascita preferiscono dare la nuova mamma un'iniezione di routine di pitocin, che aiuta a prevenire emorragie.Tuttavia, un semplice trucco per aiutare a prevenire emorragie seguenti il ​​parto in modo naturale è quello di avere la madre allattare il bambino subito dopo la nascita.Questo provoca la secrezione naturale ormone ossitocina, che aiuta così l'espulsione della placenta, naturalmente, e previene emorragia post-partum.

Nei casi più gravi in ​​cui nessuno di questi approcci lavorano, una trasfusione di sangue può essere necessaria, seguito da l'isterectomia per rimuovere l'utero.

[Leggi: sei settimane dopo il parto Checkup ]

recupero dopo un emorragia post-partum:

Solitamente, riceverete fluidi IV e alcuni farmaci per aiutare il vostro soggiorno utero contratta, e sarete sotto attentoosservazione per qualsiasi sanguinamento minerale.

  • A questo punto, si può sentire stordito e debole, e si consiglia di prendere completo riposo a letto.
  • Il periodo di recupero dipende da quanto sangue hai perso, e la vostra storia di anemia.
  • Avrete bisogno di consumare alimenti nutrienti e il medico può anche prescrivere acido, vitamine e integratori di ferro folico.
  • Potrai anche essere monitorati per controllare come il vostro corpo è affrontare la perdita di sangue.
  • Alta impulsi o anormalmente bassa pressione sanguigna può aiutare il caregiver a capire la sua condizione migliore.

[Leggi: postparto; ]

Misure preventive:

studi hanno trovato che la gestione della terza fase del lavoro in grado di ridurre drasticamente il rischio di emorragia post-partum.Taglio precoce e bloccaggio del cavo, una leggera trazione del cavo e amministrazione uterotonico subito dopo la consegna del bambino possono contribuire a migliorare la salute materna e anche aiutare a prevenire emorragia post-partum.

Seguendo le istruzioni del caregiver è estremamente importante se siete affetti da emorragia post-partum.Avrete bisogno di prendere completo riposo a letto e permettere al corpo di guarire in fretta.

Do condividi la tua esperienza della nascita nella sezione commenti qui sotto!

Riferimenti: 1, 2

articoli consigliati:

  • 6 importanti misure per affrontare l'incontinenza urinaria dopo il parto
  • cosa succede alla 6 settimana post-partum Checkup?
  • 5 Misure importanti da seguire durante postparto;
  • emorragia post-partum - Tutto quello che c'è da sapere